Notice: Use of undefined constant php - assumed 'php' in /home/hplqmqjz/public_html/wp-content/themes/zerif-pro/content-page.php on line 1

Riabilitazione pavimento pelvico

Il pavimento pelvico è un insieme di muscoli che circonda e abbraccia la parete interna del bacino. Protagonista indiscusso delle più importanti funzioni giornaliere del nostro corpo, è il centro delle emozioni e delle sensazioni. Quando si prova disgusto o paura, il nostro pavimento pelvico si chiude a riccio contraendosi, mentre in condizioni di intimità o gioia resta aperto e rilassato. Grazie al suo tono ha il potere della continenza di urine, gas e feci e del sostegno dei visceri e permette, con i suoi movimenti, il piacere sessuale. Sottoposto a continui cambiamenti di pressione addominale che gravano su di esso, quali colpi di tosse, starnuti, risate, allenamento addominale e salti, è in grado di garantire la stabilità delle sue funzioni. Ma dopo situazioni di forte stress muscolare, come la gravidanza, il parto o in menopausa, si può avere un deficit della sua forza. I muscoli risultano ipotonici e, quindi, ipovalidi. Le conseguenze saranno, incontinenza urinaria e/o fecale, riduzione/assenza della libido, prolassi vescicali, uterini o rettali.

La prevenzione delle conseguenze, con il training muscolare, è importantissimo. Con la comparsa dei problemi suddetti, si valuterà il piano terapeutico rieducativo o riabilitativo da affrontare. Un punto che gioca a favore di una veloce ripresa del tono è la tempestività di azione dall’insorgenza del problema.

Il piano riabilitativo prevede contrazioni muscolari mirate, con esercizi specifici, l’elettrostimolazione ed il biofeedback. La donna imparerà a capire l’importanza del respiro e a sentire tutto il corpo, pavimento pelvico compreso, respirare! Il training di gruppo permette, con il training della durata di 3 mesi, il rinforzo muscolare attraverso l’aumento della difficoltà degli esercizi nelle varie posizioni.

La ginnastica pelvica è aperta a tutte le donne di ogni età. Aumenta la propriocezione corporea e del pavimento pelvico e quindi migliora la sessualità. La donna riacquista la propria femminilità, sensualità e sessualità. Il suo corpo torna ad essere efficiente nelle sue funzioni e, di conseguenza, si evitano anche i disagi economici e personali causati dall’utilizzo giornaliero di assorbenti. Si ha una vera e propria rinascita della donna nella sua integrità psico-fisica, crescendo in sé l’autostima e la positività!